Stufato di calamari e Fagioli Cannellini

Difficoltà

Preparazione

Cottura

Dosi

4 Persone
Ingredienti
Fagioli Cannellini del Castelliere
200 g
Calamari
800 g
Cipolle rosse
2
Alloro
1 Foglia
Aglio
2 Spicchi
Olio E.V.O.
Sale
Pepe

Lasciate i fagioli a bagno per una notte, eliminate eventuali impurità, quindi scolateli. Mettete i fagioli in una pentola con acqua fredda e portate ad ebollizione considerando circa 40 min. di cottura dal momento in cui l’acqua inizia a bollire; salate a fine cottura. Filtrate metà del brodo di cottura dei fagioli e fatelo bollire insieme con la cipolla tritata, finché si sarà ridotto quasi del tutto. Nel frattempo pulite i calamari eviscerandoli e privandoli di becco e occhi, quindi rosolate uno spicchio d’aglio nell’olio; aggiungete i calamari e fateli stufare dolcemente per 3 min in pentola coperta. Aggiungete poi i fagioli scolati, la riduzione con la cipolla, sale, pepe. Lasciate sul fuoco ancora per 1 min, in modo da far insaporire, quindi servite lo stufato caldo, dopo averlo trasferito in un piatto da portata piuttosto profondo.

Tutti i nostri prodotti per questa ricetta